In edilizia 9 imprese controllate su 10 non sono in regola

Il direttore dell’Ispettorato nazionale del lavoro (Inl), Bruno Giordano, durante un’intervista ha dichiarato, “Abbiamo iniziato una vigilanza da qualche mese da cui risulta che oltre 9 imprese edili su 10 non sono regolari“. Sempre Giordano ha aggiunto “le risorse sono sufficienti ma occorre il coordinamento degli organi di vigilanza per intervenire nella prevenzione e nella repressione delle violazioni in materia di sicurezza“.

Le parole del capo dell’Inl arrivano all’indomani dell’ennesima tragedia che si è consumata ieri, 18 dicembre, a Torino, dove sono morte tre persone a causa del crollo di una gru.

Purtroppo molti incidenti mortali si verificano proprio nel settore edilizio, che è quello dove purtroppo molte aziende come detto non seguono tutte le regole.



error: Contenuto protetto !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Consulta l’informativa sulla privacy.